Dottor Stefano Patroncini

Chirurgia dei Tessuti Molli, Ortopedia, Endoscopia

Si laurea alla facoltà di Medicina Veterinaria di Bologna nel 2002 con tesi dal titolo ‘Studio preliminare sull’utilizzo della verteporfina nella P.D.T. nel carcinoma del colon dell’uomo’, sotto la supervisione del Prof. Pasquale Spinelli, primario del reparto di endoscopia chirurgica dell’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori, struttura che frequenta fino al 2005.

E’ iscritto all’ordine di Ravenna con numero 376.
Appassionato fin da subito di chirurgia nel 2003 inizia a collaborare con la Clinica Veterinaria ‘M.E. Miller’ dove lavora a fianco del dr. GL. Rovesti, dipl. ECVS, apprendendo fondamenti e tecniche avanzate di chirurgia ortopedica; tale collaborazione continua ad oggi.
Nel corso degli anni si appassiona alla chirurgia dei tessuti molli, con particolare interesse alla chirurgia mini-invasiva e genito-urinaria, che mette in pratica come freelance collaborando con diverse strutture. A tal proposito, frequenta molti corsi di aggiornamento tra cui quelli tenuti al Centro di Chirurgia Mini invasiva ‘Jesús Usón’ (CCMIJU) di Cáceres, Spagna (Corso avanzato di chirurgia laparoscopica veterinaria; VIII Corso pratico di approccio alle tecniche endoluminali e radiologia interventistica in veterinaria; Corso di microchirurgia vascolare e nervosa veterinaria).
Tra le proprie capacità tecniche e competenze, può vantare la conduzione di chirurgie dei tessuti molli e duri, neurochirurgia, chirurgia vascolare e mini-invasiva, radiologia interventistica, endoscopia rigida e flessibile; la gestione chirurgica di pazienti poli-traumatizzati, pazienti con patologie toraciche, addominali e genito-urinarie, pazienti geriatrici e pazienti neonatali.
È iscritto a società quali SCIVAC, AOVI.

 

Il dottor Patroncini esegue visite specialistiche e chirurgie solo su appuntamento, da concordare con lo staff della clinica.