Ricetta elettronica veterinaria

DiLivia Rea

Ricetta elettronica veterinaria

La legge del 20 Novembre 2017 n.167 (legge europea 2017) art.3, ha previsto l’istituzione e l’adozione di un sistema di tracciabilità dei medicinali veterinari e dei mangimi medicati, anche attraverso l’introduzione della ricetta elettronica veterinaria, nel’ambito della salvaguardia della salute pubblica.

Tale tipologia di ricetta prevede da parte del veterinario, l’utilizzo di un sistema informatizzato on line, per poter emettere la ricetta. Appoggiandosi ad internet il sistema può in taluni casi essere rallentato, ed inoltre ci impedisce di duplicare ricette emesse da colleghi nell’ambito di terapie croniche, obbligandoci di volta in volta a preparare una ricetta ex novo.

Una volta emessa la ricetta è identificata da un numero e da un PIN, con i quali, anche senza avere la copia cartacea, è possibile recarsi in farmacia.

Tuttavia, come ricordato precedentemente, tale emissione richiede tempo, e difficilmente potremo fornirvi tali codici immediatamente. Proprio per questa ragione, vi chiediamo cortesemente di chiamare sempre con qualche giorno di anticipo nel caso vi servano farmaci per malattie croniche, e di specificare quale medico vi segue o ha emesso per voi la ricetta più recente. In questo modo per noi sarà più semplice preparare la ricetta e farvela avere entro le 24 ore successive.

Certi della vostra comprensione, restiamo a disposizione per eventuali chiarimenti.

Info sull'autore

Livia Rea administrator